Cascina Fornace

Valfaccenda è un progetto nato nel 2010 a Canale, in Val Faccenda, Roero. E unicamente

di Roero si parla in quest’azienda incentrata sulla coltivazione dei due vitigni maggiormente

in grado di tradurre in vino le peculiarità delle colline sabbiose della sinistra Tanaro: Arneis

e Nebbiolo. Coltivazione biologica in vigneto, fermentazioni naturali, attenzione all’equilibrio,

alla bevibilità e all’eleganza dei vini che si ottengono sono le linee guida della produzione

che attualmente prevede tre vini, un roero e due vini dal vitigno arneis. Il Roero è un territorio

con aspetti forse poco conosciuti ai più ma in grado di regalare soddisfazione e godibilità a chi è curioso e interessato... Valfaccenda cerca l’espressione autentica dell’Arneis, una volta chiamato Nebbiolo Bianco e del Roero, il nebbiolo della sabbia, attraverso una viticoltura ed una successiva trasformazione che non siano sottrattive o addittive ma semplicemente possano sviluppare la natura del territorio e delle vigne. Insieme a Cascina Fornace e Alberto Oggero, Valfaccenda fa parte dell’associazione “soloRoero” ovvero aziende giovani e legate al territorio e che al posto di parole o slogan celebrano il credo nel Roero producendo unicamente vini a Docg Roero. “Credo nella terra, nella vigna e nel vino. Credo nel Roero. Sono felice di poter coltivare una vigna ed ottenerne vino”, scrive Luca nel sito.