Il Farneto

L’Agricola del Farneto nasce una ventina d’anni fa. Proprio quando Marco Bertoni riesce a dare la forma e l’estensione di un terreno da alcuni ettari al suo desiderio di lavorare a contatto con la natura. L’azienda si estende sulla “piana di Farneto”, un altopiano circondato da boschi ecalanchi fossiliferi a 250 metri di altezza tra le colline di Castellarano, in provincia di ReggioEmilia. Il terreno pianeggiante semplifica il lavoro in vigna, e l’altitudine porta escursionetermica e ventilazione, fattori determinanti per un’uva di qualità. Produrre materia prima,trasformarla per dare vita a qualcosa di diverso e inaspettato, è come un’avventura: il risultatonon è mai lo stesso. Ridotti al minimo quindi tutti gli interventi che portano a risultatiprevedibili, si sceglie la coltivazione biologica (certificata dal 2009), seguendo al contempoalcuni principi della biodinamica, perché, spiega Marco “È importante salvaguardarel’ambiente e il territorio, preservarlo per le generazioni future ed esaltarne l’unicità. Nonabbiamo origini contadine e tutt’ora questa non è la nostra unica occupazione. Alla mia storiamanca probabilmente un po’ di poesia, ma è sincera e genuina come i vini che produciamo”.Il vino Rio Rocca prende nome da una delle valli più isolate e selvatiche della Provincia diReggio Emilia.