Aquila del Torre

Aquila del Torre si trova nel territorio di produzione dei Colli Orientali del Friuli, un’area di rara bellezza da sempre vocata alla coltivazione della vite. Un unico fondo composto da

18 ettari vitati circondato da boschi e un’azienda a conduzione familiare - nata nel 1996 - che segue il metodo dell’agricoltura biologica. Claudio e Michele Ciani - padre e figlio - sono i garanti di questa scelta: i vini bianchi derivano da una vinificazione semplice e rispettosa del frutto di origine, attraverso la fermentazione alcolica spontanea e l’inibizione della fermentazione malolattica. I vini rossi sono ottenuti attraverso una efficacie macerazione sulle bucce e da fermentazioni spontanee. Ad Aquila del Torre c’è anche ospitalità nel

B&b “Oasi Picolit”, con visite guidate in azienda e passeggiate. Il progetto omonimo è stato invece avviato per valorizzare il territorio di Savorgnano del Torre attraverso il vino per eccellenza della tradizione friulana.